Come dimagrire in un mese!

Molte persone purtroppo sono sovrappeso ed in alcuni paesi europei ed extraeuropei, la salute viene sicuramente minata dall’obesità. Si tratta di un grosso problema ma bisogna distinguere tra una persona obesa ed una che magari ha qualche chilo di troppo ma non si trova in una situazione veramente grave. Con l’avvento della primavera, i chili di troppo appaiono come una vera angoscia per il semplice motivo che si avvicina la tanto temuta ‘prova costume’ che molte donne vedono come una vera e propria tragedia. Che fare nel caso in cui si ha un bisogno impellente di perdere un certo numero di chili in un mese?

Continua a leggere

Come dimagrire in una settimana!

La primavera sta arrivando e porta con se la voglia di liberarsi dei chili accumulati durante il freddo inverno. Indossare abiti più leggeri porta infatti a desiderare un fisico più asciutto, soprattutto in previsione di qualche evento importante come un matrimonio o una cerimonia. Dimagrire in modo veloce è certamente possibile, ma alcune regole non devono mai essere abbandonate o trascurate, perché un dimagrimento troppo intensivo e veloce può in realtà condurre a risultati effimeri e poco duraturi. Ecco alcuni consigli per dimagrire in una settimana, perdendo i liquidi in eccesso ma mantenendo un buon equilibrio nelle sostanze nutritive.

Continua a leggere

Lavorare qualche ora in più in piedi aiuta a stare meglio

Lavorare con la consapevolezza che l’attività lavorativa potrebbe portare benefici anche fisici è un valore aggiunto da non sottovalutare. Con questo presupposto lo stress fisico e psicologico causato dal lavoro può indubbiamente essere assorbito meglio dal diretto interessato. Basta seguire dei piccoli accorgimenti che non comportano assolutamente grandi sacrifici. Non è una novità che trascorrere buona parte del tempo seduti fa male e stride con il benessere dell’individuo. Gli esperti di settore concordano sul fatto che in questo caso la circolazione rallenta e gli arti si indolenziscono, a discapito naturalmente della condizione fisica. Quindi attenzione a trascorrere ore e ore della giornata comodamente su una sedia. La pigrizia è una nemica da allontanare. Continua a leggere

Le conseguenze della magrezza eccessiva

Mantenere un peso ideale è, oltre che una aspirazione di molti, uno dei modi migliori per tenere sotto controllo la salute. Contrariamente a quanto si è portati a pensare, però, non solo l’obesità e l’aumento di peso sono rischiosi. Anche una magrezza eccessiva, sia essa patologica o dovuta ad un regime alimentare troppo restrittivo, può provocare scompensi degni di nota e rappresentare un serio rischio.

magrezza eccessiva

Continua a leggere

Le conseguenze dell’obesità

L’obesità, ovvero l’accumulo eccessivo di grasso nel tessuto adiposo, in molti paesi del mondo è diventato un problema sociale. Molti dimenticano che l’obesità comporta gravi rischi per la salute. Quali sono? Ma quando una persona può definirsi obesa e a rischio di salute? E quali sono le cause dell’obesità? Cominceremo a dare risposta a quest’ultima domanda.

Conseguenze dell'obesità Continua a leggere

Peso ideale durante l’adolescenza

Il periodo adolescenziale rappresenta, per molti ragazzi, uno dei più importanti momenti di costruzione dell’identità, una presa di coscienza della propria persona fisica e mentale, che passa anche, inevitabilmente, dalla costruzione e modellazione del corpo. Tale periodo, però, coincide inevitabilmente con la più grande vulnerabilità presente nella vita di un uomo o di una donna e, la possibilità di inglobare alcuni modelli errati come propri stili di vita, può portare a ripercussioni negative sui comportamenti alimentari. Proprio per questi motivi, è bene che un adolescente assuma uno stile di vita sano, che passi inevitabilmente da una corretta alimentazione, coadiuvata da controlli medici periodici.

Peso ideale durante l'adolescenza

Continua a leggere

Peso ideale in gravidanza

L’aumento di peso durante la gravidanza è un fenomeno considerato fisiologicamente normale ed è legato alla crescita del feto nella pancia e alle tempeste ormonali che accompagnano l’intero periodo. Come per ogni cosa, però, è necessaria una giusta misura, in linea con le necessità di ogni donna: un eccessivo aumento di peso potrebbe comportare la comparsa del diabete gestazionale, della gestosi e di numerose difficoltà durante il parto; un aumento troppo ridotto, per contro, porterebbe ad una scarsa alimentazione al feto, con la conseguente comparsa di sintomi di malnutrizione e la possibilità di partorire un bambino sottopeso.

Peso ideale in gravidanza
Indice:

Continua a leggere

IMC per persone anziane

Con l’innalzarsi delle aspettative di vita media della popolazione mondiale, per lo meno di quella occidentale, quello dell’obesità è divenuto un problema che ha ampliato il suo raggio d’interesse e d’incidenza. Si è passati dal dilagare dell’obesità tra gli adulti e dalla recente emergenza tuttora in corso dell’obesità infantile, problema prevalentemente ma non esclusivamente Statunitense, all’attenzione oggi sempre più crescente del problema obesità tra gli anziani.

coppia contenta

Continua a leggere